Come ho aumentato le prestazioni un netbook Asus eee Pc X101CH

I netbook sono famigerati per le prestazioni scarse. Tuttavia nei modelli più recenti in particolare con l’impiego dei microprocessori “dual core” le prestazioni sono migliorate e possono essere considerati le “utilitarie” del mondo PC per il basso costo e la maneggevolezza quando è necessario avere un’architettura di tipo PC ed una tastiera e l’utente non sia particolarmente “impaziente”.

Avevo regalato alla signora un  netbook Asus eee Pc X101CH con preinstallato Windows 7 Starter ma eravamo alquanto delusi dalle prestazioni in generale e in particolare:  si blocca per qualche minuto nei filmati, a volte appare la famosa schermata blu della morte (blue screen of death, BSOD) più frequente in caso di surriscaldamento, si blocca per minuti interi nella transizione da una applicazione all’altra ecc.

Il collo di bottiglia principale sembra la RAM: 1 GB di RAM non espandibile.

Ho effettuato le operazioni sotto elencate che non richiedono cambio di sistema operativo o hack sul registry e ora lamentele da parte della signora sulla velocità non ce ne sono più.

Molte di queste operazioni sono applicabili su qualsiasi PC Windows XP/Vista/7

– anzitutto ho aggiornato il BIOS. Dal sito Asus http://support.asus.com/Download.aspx?SLanguage=en&m=Eee+PC+X101CH&p=30&s=39 occorre scaricare i file “ASUS Update Install Program” e “BIOS 1203”; si installa il primo e si usa per salvare e sostituire il BIOS; dopo tale aggiornamento non si sono ripresentati la schermata blu della morte (BSOD) e l’effetto “disco incantato” nella riproduzione dei video. Le prestazioni della grafica sono già migliorate. L’operazione non è difficile ma occorre seguire scrupolosamente i passi previsti e mantenere sia batteria che alimentazione per evitare interruzioni del procedimento. Istruzioni del produttore al link http://support.asus.com/Troubleshooting/detail.aspx?SLanguage=en&p=20&m=Eee%20PC%20X101CH&s=1&hashedid=UrYgCG9yU9Yf92Qy&os=&no=1000

– Nelle impostazioni di Windows ho impostato la grafica in modo da massimizzare le prestazioni.

– Il netbook ha uno slot per memorie SD. Ho comprato una schedina di memoria SDHC in classe 10 e ho impostato la funzione “readyboost” presente da Windows Vista in poi per velocizzare le operazioni di cache e ridurre l’occupazione della RAM (dettagli su http://it.wikipedia.org/wiki/ReadyBoost). Avendo la scheda una capacità maggiore di 4GB l’ho formattata in modalità exFAT sia perché più performante sia perché  la formattazione FAT32 con cui viene commercializzata la schedina limita la dimensione del file di cache a soli 4GB. Le prestazioni della schedina ovviamente sono importanti. Controllate prima dell’acquisto la classe della memoria; è scritta sulla schedina all ‘interno di una C e indica la velocità minima in MB/s di scrittura continua. Per approfondimenti sulla classe consultare http://it.wikipedia.org/wiki/Secure_Digital. Attenzione! nei settaggi impostare “utilizza il dispositivo” invece di “dedica il dispositivo a Readyboost”.

– ho disinstallato i programmi antivirus forniti con la macchina. Alcune  alternative leggere  e gratuite sono citate in fondo al post.

– ho disattivato l’esecuzione automatica dei plug-in nel browser di internet, in modo che i vari applet in flash vengano eseguiti solo dopo averci cliccato sopra. Per farlo con Chrome entrare in “impostazioni”, cercare “Impostazione contenuti..”, cliccare nel bottone, alla voce “plug-in” selezionare “click to play”; da adesso in poi i “filmatini” di pubblicità in flash verranno eseguiti solo se ci si clicca sopra.

– in Skype sono entrato nel menu’ strumenti-opzioni. Cliccato su “avvisi”, poi “avvisi e messaggi”, disattivato i quadratini “Aiuto e consigli su Skype”, e soprattutto “Promozioni”.

– da linea di comando ho richiamato l’utilità MSCONFIG e ho disattivato alcuni programmi che vengono lanciati automaticamente all’avvio. Qui bisogna sapere quello che si fa perché si rischia di togliere funzioni utili, in particolare la gestione delle combinazioni di tasti. Per fare bene occorrerebbe disattivare un programma ogni tanto prendendone nota, poi lavorare un po ‘ di giorni per controllare di non aver disattivato qualcosa di utile.

– da linea di comando ho digitato SERVICES.MSC, mettere in modo di avvio manuale i servizi non necessari. Come sopra detto per i programmi in esecuzione automatica, è bene disattivarne uno alla volta prendendone nota e testare a lungo i risultati.

– ho installato programmi “leggeri” come ad esempio:

  • Chrome come browser
  • Virit o Avg come antivirus
  • VLC per la riproduzione di musica o video (provate a copiare e incollarci il link a un filmato di youtube e osservate la differenza nelle prestazioni…)

– ho attivato il supporto per la sospensione e l’ho associato alla pressione del tasto di accensione; durante la sospensione la batteria non si consuma come in caso di spegnimento, ma il ripristino dopo la sospensione è  più veloce del normale riavvio e consente di riavere la medesima situazione di pagine web visualizzate ecc. Inoltre ho associato la modalità di stand by alla chiusura del coperchio; durante lo stand by la batteria  si consuma poco e il ripristino richiede pochi secondi.

– ho attivato Instant ON http://support.asus.com/faq/detail.aspx?SLanguage=en&p=20&m=Eee%20PC%20X101CH&s=1&hashedid=UrYgCG9yU9Yf92Qy&os=&no=DD387367-3F78-3E84-7FCF-8D435DA1A049

3 Responses to Come ho aumentato le prestazioni un netbook Asus eee Pc X101CH

  1. alfie scrive:

    Great blog post. It’s valuable information.
    alfie https://www.youversion.com/users/jawdust52

  2. Filippo scrive:

    Il post è datato, ma mi ritrovo per le mani lo stesso PC. Nel mercato ci sono molte sdhc in classe 10. può andare bene una con velocità 80 MB/sec ?
    Grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: